Announcement

Collapse
No announcement yet.

cosa ci riserva il 2021?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • cosa ci riserva il 2021?

    Ciao Rivet Games, buon 2021, speriamo che sia un anno intenso sotto gli aspetti degli add on. Non conosco la vostra roadmap ma spero che abbiate in programma qualche nuovo add on per Ts2021, rotabile o rotta. Questo bel treno svizzero ora effettua servizio fino a Genova ( Italia ). ( foto di Gianni Gatti )
    Last edited by Andreago71; 01-13-2021, 08:31 PM.

  • #2
    Personalmente spererei in una tratta con un Flirt per TSW2, che abbia però le caratteristiche (suoni, procedure, fisica,...) del treno vero...

    Pensavo al TiLo (magari il 524 di 2a serie, a 4 e 6 casse), oppure al SAD della proposta che avevo pubblicato, sulla ferrovia della Val Pusteria (IT) e della Drava (AT), che avrebbe una grande varietà di treni e servizi riproducibili

    Anche un 523 (SBB, TRN), un 526 (SOB) non sarebbero male, ci sono delle ferrovie regionali in Svizzera che sono davvero stupende

    Comment


    • #3
      Ciao a tutti,

      cosa ci riserva il 2021? Ebbene, di sicuro innanzitutto sarà l'anno della prima tratta svizzera sul simulatore di nuova generazione: la Arosa Line è in cantiere per TSW2 e tra non molto ne potrete sapere di più...

      È chiaro che TSW2 è un software di maggiore complessità, non solo in termini di esperienza per i giocatori... ma anche per gli sviluppatori: dunque, verosimilmente non ci sarà una frequenza di rilascio così alta come ad esempio fu a cavallo tra fine 2019 ed inizio 2020, ma sicuramente sarà comunque un'annata intensa, e siamo sicuri che i giocatori saranno comunque soddisfatti se il numero minore di prodotti rilasciati è compensato dalla loro qualità/complessità.

      Ma il 2021 è anche l'anno delle incognite e di alcune difficoltà che sono l'eredità dello scorso, basti pensare che i miei "colleghi" sono in Scozia e che quindi per loro è quasi impossibile spostarsi all'estero per andare sul posto ad osservare tratte e treni. Ciò non vuol dire che non abbiano niente su cui lavorare, anzi...

      Ad ogni modo, sono ancora da definire diverse questioni (da quelle prettamente più tecniche a quelle più economiche o commerciali), pertanto al momento non mi è possibile sbilanciarmi (anche perché rischierei io stesso di fare un buco nell'acqua...).

      Tutti i suggerimenti che avete portato voi sono molto validi, così come è molto bello vedere circolare i nuovi RABe 526 e RABe 501 Giruno (che in Svizzera circolava già da inizio 2020 e che ora circola, quantomeno circolava prima dell'inasprimento delle restrizioni in Italia, anche all'estero).

      Che sia un bel 2021 per tutti voi.

      Comment

      Working...
      X